Commenti per Democrazia Km Zero Rinnoviamo insieme la democrazia dal basso Tue, 06 May 2014 16:11:48 +0000 hourly 1 https://wordpress.org/?v=4.4.2 Commenti su Tsipras? Mai sentito di gaetano stella /2014/03/26/tsipras-mai-sentito/#comment-8528 Tue, 06 May 2014 16:11:48 +0000 /?p=7397#comment-8528 SEI STATO PRE-VEGGENTE..BASTA GUARDARE IL REGIME MEDIALE IN ATTO…
PER VINCERE LE EUROPEE E FARE CADERE IL GOVERNO-
-http://blog.gaetanostella.it/
LORSIGNORI ci hanno portati in un baratro senza fine. Lo sfascio aumenta ogni giorno di più.Lo spettacolo dell’OLIMPICO è solo l’utimo atto.C’erano tutti: il Pres. del Senato, il Pres. del consiglio, le “autorità eterne” del calcio . Ma ha deciso un ULTRAS, che ha tenuto in scacco tutti . E LORSIGNORI non hanno fatto una grinza. VERGOGNA!.Ma siamo tutti coinvolti. E se non parte , dall’alto e dal basso, una rivoluzione morale e intellettuale sociale e civile questo paese alla deriva non ha futuro. La corruzione imperversa la menzogna e l’irrealtà continua devastano corpi menti territori informazione senso significato storia valori. Le classi dirigenti sono tutte marce e l’ultimo arrivato, è un pallone gonfiato sintesi di Andreotti il mafioso, Bettino il ladrone e il Sig B. “IL DELINQUENTE”.
80 EURO? DUE EURO E MEZZO al giorno, non sono neanche “una mancia”. Sono un’offesa alla dignità dei lavoratori e, ancora di più, a pensionati cassintegrati esodati disoccupati precarizzati…Devono “servire” a vincere le elezioni europee. Come Achille Lauro , il monarchico armatore di Napoli, che negli anni 50-60 “vinceva” (?) le elezioni a Napoli mandando nei bassi della città camionate di scarpe spaiate che faceva distribuire una prima e l’altra dopo le elezioni. O come la Dc di Andreotti Rumor e Fanfani( i nonni della banda della Leopolda) che facevano con mance di Stato la stessa cosa. O come il Sig. B. e “il milione di posti di lavoro” che nessuno ha mai visto. VERGOGNA! LORSIGNORI sono schifosi e vigliacchi. Perché chi da anni perde salario e dignità valore e possibilità di decidere e contare può anche pensare che 80 euro siano “qualcosa”.E la Camusso neanche si VERGOGNA di dire che il PRIMO MAGGIO è stata la festa della DISOCCUPAZIONE. LEI E I SUOI COMPARI Bonanni e Angeletti dov’erano in questi anni ? NON DICONO LORSIGNORI quanto hanno perso in questi anni i lavoratori italiani e tutti i ceti popolari.Molti dei quali non arrivano a fine mese mentre il 10% possiede il 47% e in dieci “valgono” 500.000 operai… “POTERE D’ACQUISTO GIU’ PER OPERAI E IMPIEGATI IN DIECI ANNI HANNO PERSO 5.500 EURO – Paese sempre più diviso: imprenditori e professionisti più ricchi di 6000 euro-“ Cos’ titolava a pag. 25 la Repubblica dei “puttani” il 28 settembre 2010 . Oggi tesse le lodi quotidiane, assieme a tutto il regime mediale unificato, tranne manifesto ( in parte!) e il fatto, del grande “cambiamento” del “nuovo” che avanza. La “rivoluzione di RENZIE” (?)…è la continuità e il rilancio del REGIME di Re Giorgio della TROIKA delle banche degli speculatori…è la continuità con Monti il desaparesido(quello del cresci-italia e salva-italia…ah ! ah!) e di Lettino il nipote di Letta zio consigliori di B. il delinquente cacciato dal Senato ricevuto da Re Giorgio per “ri-contrattare le riforme”della doppia maggioranza.
IL DELINQUENTE rilanciato dalla “sintonia” del Nazareno scorazza come nel 94 e anche peggio in tutte le Tv. Nessuno ha niente da ridire. Tutti lo “invitano” …non solo i suoi servi addetti alle sue armate di distruzione di massa intonse e prone alla nuova campagna di bugie cerone e bunga bunga mediale…ma anche le TV di stato. La cacciata dal Senato la condanna per frode fiscale le leggi vergogna la P2 Mangano a Arcore ecc. ecc. tutto sepolto dai bellimbusti in carriera delle Tv della VERGOGNA e dei giornali degli appecoronati in mano a padroni e a direttori e opinion-leader (ah! Ah!) in carriera permanente effettiva.
INTANTO un altro anello si aggiunge al massacro di giovani per mano di carabinieri e poliziotti “assassini” e fascisti. 5 minuti di applausi al congresso del sindacato degli impuniti. Nessuno ha chiesto di cacciare gli ASSASSINI di Aldrovandi …né il Capo della Polizia…né RE GIORGIO. Che ha invece trovato il modo di “festeggiare” il 25 Aprile ri-sponsorizzando i Marò assassini.
MA RE GIORGIO è impagabile. Ha addirittura scoperto IL PRIMO MAGGIO che forse il lavoro è “un problema”. Vi ricordate Monti Letta RENZIE ? Chi li ha nominati (senza elezioni!) in nome della TROIKA dell’austerismo e delle larghe intese…perché bisogna essere UNITI (?) e in concordia “per “uscire dalla crisi”?
12,7% DISOCCUPATI – 42,7% giovani. Perché? Chi li ha generati e causati? Tutti quelli che stanno insieme al governo nella “doppia” maggioranza . Tra il non-eletto Renzie il DELINQUENTE e il vice del DELINQUENTE. In un Parlamento di cooptati e nominati. Eletti con una porca e che vogliono fare la PORCA2 peggiore di quell’altra dichiarata incostituzionale. Per concludere il GOLPE P2 e eliminare articolazioni dei poteri corpi intermedi controllo e rappresentanza popolare e non omologata e pre-ordinata.PER LIQUIDARE LA COSTITUZIONE.
ALLE EUROPEE MOLTI NON VOTERANNO – Anche perché molti non sanno neanche a cosa serve la UE.E LORSIGNORI, come sempre, stanno “oscurando” tutti quelli fuori dal REGIME. BISOGNA OPPORSI IN TUTTI I MODI POSSIBILI!. Ma c’è una possibilità. Puntare alla caduta del governo con il voto europeo. Se il Mov. 5 stelle diventa primo partito e TSIPRAS prende il 10%. Subito dopo, essendo stata sconfitta la banda al governo, si devono (è legittimo!) chiedere le elezioni per votare con la porca “azzoppata”. Con un meccanismo simile a quello con cui si vota alle Europee. Cioè con il proporzionale. A quel punto, se Tsipras sussiste e punta a quella larga fetta di voto popolare che ora si astiene..si può costituire una maggioranza tra Mov. 5 stelle e Tsipras. Se il Mov 5 stelle resta primo partito anche alle politiche e Tsipras aumenta addirittura i voti. Possiamo cacciarli.
Contrariamente a quello che dicono molti soloni dell’ex-“sinistra” tra Mov. 5 stelle e Tsipras ci sono molte cose in comune. No al Fiscal Compact , No al pareggio di bilancio, azzerare e ricontrattare il debito, No agli F35 Via Dall’Afghanistan, Riduzione Generalizzata dell’orario di lavoro (aggiungo io) Riconversione Ecologica…ecc. e non è poco. Puntare su due liste. Chi vota Tsipras, pur non condividendo l’alleanza con Sel e con Vendola che sta rischiando di fare perdere l’opportunità storica… può votare, siccome si vota con il proporzionale, quei candidati nelle liste che si sono distinti in questi anni nei movimenti o nell’impegno culturale sociale e civile..e sono persone fidate…
Gaetano Stella- Empoli 5/5
-passaparola!

]]>
Commenti su Attenti, voterete sul TTPI di gaetano stella /2014/03/26/attenti-voterete-sul-ttpi/#comment-8325 Thu, 10 Apr 2014 07:36:14 +0000 /?p=7400#comment-8325 RAMONET E’ COME AL SOLITO BRAVISSIMO…MA NOI DOBBIAMO ATTACCARE AL “CUORE” IL SISTEMA…

PER COLPIRE “L’ANIMA” DEL SISTEMA-
-http://blog.gaetanostella.it
Dopo 30 anni di globalizzazione e di pensiero unico tutto è chiaro per chi vuole vedere. La globalizzazione liberista ha globalizzato la dittatura e il dominio di una minoranza (lo 0,01%) che continua con LA CRISI (creata!) a fare soldi con i soldi. IL SISTEMA è il SISTEMA CAPITALISTA. La finanziarizzazione ha solo modificato e accentuato i modi e le forme dello sfruttamento del lavoro, la disuguaglianza sociale (che è diventata vampiresca e spaventosa dappertutto), le precarietà, le ingiustizie sociali, le insicurezze esistenziali e la fame le miserie la guerra la devastazione e distruzione ambientale. L’effetto serra e la catastrofe climatica in atto sono il risultato e la conseguenza di un modello di rapina e saccheggio chiamato “sviluppo”. LA DEMOCRATURA è il modello di “governo” che si tenta di imporre a livello mondiale dopo la sperimentazione nel Cile di Pinochet. IL RENZUSCONUM e LA LIQUIDAZIONE DEL SENATO vanno in questa direzione, assieme agli aggiustamenti “strutturali” in mano a banche e speculatori TROIKA e austerismo di MERKEL e tecnocrati “eterni”.LA GRECIA insegna l’Italia è sulla stessa strada.
USCIRE DAL SISTEMA è l’imperativo che abbiamo tutti , l’umanità intera, prima di tutto i giovani e le future generazioni. Anche per SALVARE LA MADRE TERRA. L’unica che abbiamo.
I movimenti di questi anni sono stati o sconfitti o emarginati o recuperati o resi ininfluenti perché IL SISTEMA ha in mano una forza economica e militare come mai e perché usa scientificamente il pensiero unico la manipolazione diffusa e capillare la pubblicità e la seduzione della mercificazione totale. Tutti i mezzi di comunicazione di massa parlano a tutte le ore e in tutte le lingue e latitudini la META-LINGUA del pensiero unico liberista. Da una parte gli avvenimenti e il racconto della “realtà”che governi e agenzie del dominio globale fanno di se stessi e dello stato del mondo e della vita sono filtrati e addomesticati dai (con i) propri strumenti di spionaggio manipolazione e propaganda continua. Dall’altra la pubblicità e la propaganda serve a costruire quotidianamente l’immaginario collettivo gli stili di vita i comportamenti i “bisogni” il senso comune e il valore e il significato della vita. Serve a “naturalizzare” il SISTEMA e a costruire UN’ANTROPOLOGIA confacente che impedisca la percezione della REALTA’ REALE e sussuma corpi e menti da tenera età all’IRREALTA’ CONTINUA.
PER COLPIRE L’ANIMA DEL SISTEMA bisogna disvelare demistificare contrastare e colpire due degli assi portanti del dominio.
LA PUBBLICITA’ DELLA MERCE- La costruzione dell’”HOMO OECONOMICUS” è funzionale e fondamentale per creare la domanda continua di merci e favorire l’accumulazione continua che è l’essenza e l’anima del SISTEMA. La voce “pubblicità”è la seconda voce di spesa a livello mondiale dopo le armi. Più di MILLE MILIARDI di dollari l’anno. Il bombardamento è quotidiano capillare ubiquo. E lo vediamo tutti. Anche se ci hanno “abituati” a considerare normale anche ciò che ci divora il cervello la criticità la presenza. Stampa radio TV WEB cartelloni pubblicitari che offendono strade paesaggi monumenti ..a ogni angolo in ogni luogo… E’ IL TOTALITARISMO DELLA MERCE. Consumismo usa e getta obsolescenza programmata. BISOGNA FARE SHOPPING CONTINUO! Come consigliò BUSH il giorno dopo l’attentato alle Torri Gemelle. “DIFENDEREMO IL NOSTRO STILE DI VITA” disse il criminale mentre andava in guerra per il petrolio (essenza del SISTEMA..). Comprare sempre di più è la “felicità” che promette il sistema. E’ tutto scientificamente organizzato. Noi tutti/e siamo cavie da esperimento indottrinamento seduzione manipolazione. L’importante è fomentare l’INSAZIABILITA’…Tra tutti i sistemi dell’aggressione quotidiana le TV (che è lo strumento fondamentale che ancora raggiunge le larghe masse…) fanno la parte del leone. Ed è da qui che bisogna partire per contrastare IL SISTEMA. Una campagna capillare e di massa è ciò che propongo a tutti/e. E ognuno può fare qualcosa. LA RAI E’ NOSTRA! E non dei partiti e dei boss delle caste trasversali che costituiscono iL REGIME in atto. Noi paghiamo il canone. Noi dobbiamo chiedere UN SERVIZIO PUBBLICO.
UN PRIMO OBIETTIVO – NO alle interruzioni pubblicitarie durante i film la fiction i programmi fondamentali. NO alle inserzioni pubblicitarie nei programmi. No alla cultura e all’informazione e alla formazione come surrogato -dipendenza dalla merce e dalla propaganda della merce. La pubblicità continua subliminale improvvisa contemporanea nei diversi programmi è violenza culturale ideologica è indottrinamento per condizionare e manipolare scelte usi abitudini costumi pensiero…Ognuno deve poter scegliere liberamente. Quindi: NO ALLA PUBBLICITA’nei programmi e durante i programmi….Mi fermo qui per ora. Come operare? Con una guerriglia informativa informatica e con forme di dissenso pressione lotta democratica…raccolta di firme email continue …migliaia milioni di email a tutte le “autorità”..petizioni..e dissenso organizzato e praticato.. Il secondo punto è IL FARE quotidiano per uscire dal sistema- ( continua..)
Gaetano Stella – Empoli 7/4
-passaparola pubblica diffondi..

]]>
Commenti su Strasburgo scopre la Troika di gaetano stella /2014/03/13/strssburgo-scopre-la-troika/#comment-8172 Thu, 20 Mar 2014 16:55:21 +0000 /?p=7385#comment-8172 FORSE SERVE SPIEGARE AI “GIOVANI” ,E NON SOLO, COS’E’ LA “CRISI” E A CHE PUNTO SIAMO..g.s.
I BANCHIERI SONO BANDITI LA CRISI E’ DI SISTEMA-
-http://blog.gaetanostella.it/
Sono anni che si parla di CRISI, ma nessuno ha mai detto per bene chi l’ha creata, come, chi l’ha “pagata” e la sta pagando, e a che punto siamo. Ora, poi, l’espressione “PER USCIRE DALLA CRISI” serve a LORSIGNORI per “giustificare” quasi tutto.
Uno che ha scritto un libro che dice con chiarezza onestà e semplicità come sono andate e come stanno le cose in America ( e non solo!) è Federico Rampini. Il libro è” BANCHIERI – storie dal nuovo banditismo globale, Mondadori- 2013”.
DICE RAMPINI :”…I grandi banditi del nostro tempo sono i banchieri. La crisi iniziata nel 2007 nel settore della finanza americana, poi dilagata ad ampiezza sistemica nel 2008 fino a contagiare l’economia reale di tutto l’Occidente, ebbe la sua causa scatenante in comportamenti perversi dei banchieri. Dietro i mutui subprime, la finanza derivata dei “credit default swap”, i titoli “strutturati” e altri montaggi esoterici e tossici c’era un comportamento da grandi banditi in senso proprio. I banchieri si assumevano rischi altissimi – proprio come chi dava l’assalto alla diligenza due secoli prima nel Far West – e tuttavia lo facevano con la quasi certezza dell’impunità. In questo la loro arroganza avrebbe fatto impallidire non solo Jesse James ma perfino Al Capone.
Nessun bandito della storia ha mai potuto sognarsi di infliggere tanti danni alla collettività quanti ne hanno fatti i banchieri. Eppure, NON UNO DEI GRANDI BOSS DI WALL STREET (sott. mia!) è finito in galera…I grandi banchieri, invece hanno convinto le classi dirigenti del mondo intero che la loro è una funzione essenziale per il buon andamento dell’economia reale, anche quando la dimensione puramente speculativa delle loro azioni è evidente.
Tutta la storia dell’economia occidentale dal 2008 in poi è una storia di socializzazione delle perdite bancarie. La stessa crisi dell’Eurozona, guai a dimenticarlo, comincia proprio così : quando alcuni colossi bancari europei rischiano di fare crac, gli stati intervengono a salvarli ; e a quel punto l’onere dei salvataggi sfascia le finanze pubbliche…Ne segue l’imposizione di feroci politiche di austerity a quasi tutti i paesi membri dell’Eurozona. La disoccupazione cresce, il disagio sociale si fa acuto, le sofferenze umane peggiorano. E tutto ciò accade perché all’origine l’intera collettività è stata obbligata a salvare le banche. Mentre i banchieri non hanno pagato nulla. Alcuni di quelli che erano al vertice degli istituti di credito nel 2007 ci sono tuttora. Altri se ne sono andati, ma con pensioni e liquidazioni dorate. POCHI BANDITI DELLA STORIA FURONO COSI’ ABILI E SFACCIATI NEL DIFENDERSI DA OGNI CASTIGO, E ROVESCIARE SULLA COLLETTIVITA’ IL PREZZO DELLE LORO AZIONI…Le risorse dispiegate per aiutare gli istituti finanziari sono immense. Ma ben poco di tutto ciò arriva all’economia reale sotto forma di crediti facili alle famiglie e alle imprese….Dunque, siamo ancora nel bel mezzo di una fase economica in cui i banchieri “prendono” senza restituire. E poi : la grande evasione fiscale, quella dei maxipatrimoni e delle imprese multinazionali, non avverrebbe senza i paradisi offshore che fanno capo sempre alle banche. E tuttavia, avere avuto le mani in pasta nella finanza, in molti paesi (Italia inclusa) è considerato un buon curriculum per fare il ministro…”(pg 10-11-12)
La fase storica che stiamo vivendo è quella della “finanziarizzazione”. La finanziarizzazione ha creato e crea disuguaglianza sociale come mai nella storia. E riduce la quota di reddito che va al lavoro. In America 12 punti percentuali in meno negli ultimi 10 anni. E chi “lavora”nella finanza guadagna il 70% in più degli altri pari livello. Dice Rampini. Nel 2012 le banche hanno tagliato 44 miliardi di euro di finanziamenti alle imprese italiane.Quindi, la finanziarizzazione è “il danaro che crea danaro”. E’ la “sussunzione totale” del lavoro e della natura al capitale finanziario.
Renzie è andato, come i suoi pre-decessori, a prendere ordini da MAMMA MERKEL, ma ha dimenticato di dire alla Sig.a, forse perché, impegnato con IL TWEETTARE conosce poco la storia,che la Germania la virtuosa, che impone l’AUSTERISMO assieme alle banche alla TROIKA e agli euro-tecnocrati, ha avuto L’ABBUONO DEL DEBITO ACCUMULATO DALLA GERMANIA DI HITLER CON LA GUERRA E LO STERMINIO, e che era 5 VOLTE quello italiano.
PAREGGIO DI BILANCIO? La California l’ha raggiunto aumentando le tasse sui ricchi. Dice Rampini. Ma mentre le “false sinistre”-dico io- fanno LARGHE INTESE con LORSIGNORI e ne promettono altre (SCHULTZ..il candidato del Pd…già imbarcato con la MERKEL in Germania..) l’Economist conia il termine BANKSTER per definire i banchieri e il N.Y.Times dice che “non hanno legge né morale”.I banditi-banchieri , salvati dalla bancarotta con i soldi dei contrtibuenti continuano a rubare. Presi con le mani nel sacco si multano le società per azioni che “spalmano” sui contribuenti i costi . IL CRIMINE PAGA, dice Rampini. I banchieri-banditi hanno “comprato” la politica e ne sono diventati PADRONI. Anche perché con il SISTEMA delle “porte girevoli” LORSIGNORI passano dalle banche alla politica e viceversa. BLAIR , “il criminale di guerra”mentore di Renzie che assieme a BUSH ha raccontato al mondo la favola delle ARMI DI DISTRUZIONE DI MASSA ..e ha partecipato alla devastazione di una nazione di un popolo e di una cultura millenaria…, ora fa “affari con J.P Morgan. E non è il solo! DRAGHI ha “lavorato”per Goldman Sachs. Monti pure. E , si parva licet ( se è lecito parlare del “piccolo”), anche l’ex sindaco di Torino dopo una capatella in banca ora vuole andare in Regione…
DOPO OCCUPY WALL STREET- Un grande movimento ha “occupato”e circondato WALL STRET. Ha colpito l’immaginario collettivo mondiale con il VOI SIETE l’1% NOI IL 99%. Ma, almeno per ora, dice Rampini, il movimento “ha perso”. In America l’1% non è mai stato così bene. Emmanuel Saez e Thomas Piketty, noti economisti, dicono “ il 93% dei guadagni della ripresa sono andati all’1% dei più ricchi. E lo 0,01% ha sequestrato il 37% di tutti i benefici della miniripresa”. Nella “democratica” America il prelievo sulle plusvalenze (capital gain) è del 15%. Con Eisnhower era del 90%. Dei 400 americani più ricchi, dice Rampini, 6 hanno pagato zero tasse, 27 hanno versato meno del 10% e nessuno ha pagato più del 35%. THE ECONOMIST ha dedicato inchieste alla disuguaglianza e ha detto: “ La parte di reddito che va all’1% si è raddoppiata rispetto agli anni 80. Lo 0,01%, 16000 famiglie che hanno un reddito annuo superiore ai 24 milioni di dollari, hanno visto quadruplicarsi la propria fetta della torta.”
COME L’AMERICA E’ “USCITA” DALLA CRISI’?- La Fed ha stampato moneta e comprato titoli sul mercato. Prima buoni del tesoro poi anche obbligazioni degli istituti di credito. In un triennio ha stampato e speso 2.300 miliardi di dollari. Ma la liquidità creata e profusa è stata investita in Borsa. E nella “democratica” America,dove il 10% possiede l’81% delle azioni quotate, l’1% ha fatto man bassa. Così i redditi dell’1% in 2 anni sono saliti dell11% e quelli del 99% sono scesi dello 0,4%. La ricchezza del 7% dei più abbienti si è “rivalutata” del 28%, mentre uella del 93% restante è scesa del 4%. La maggiore liquidità ha favorito una REDISTRIBUZIONE ALL’INCONTRARIO. La liquidità come risposta alla CRISI ha gonfiato il Pil artificialmente, reso i ricchi ancora più ricchi…La famosa teoria dei MERCATI CHE SI AUTOSTABILIZZANO si è rivelata una bubbola “ideologica”. OGGI LA SITUAZIONE E’ ANCORA PEGGIORE DI PRIMA DELLA “CRISI”.Il pensiero UNICO e la DITTATURA della finanza e di tutti i suoi strumenti di menzogna manipolazione delle masse e dominio stanno portando il mondo al COLLASSO. Che non è e non sarà solo economico…ma per affrontare la CRISI bisogna andare oltre l’ECONOMIA. Lo dice Rampini…dal suo 31esimo piano di MANHATTAN. Bisogna mettere in discussione il SISTEMA DEL DANARO del profitto dell’arricchimento dei pochi dell’avarizia dell’egoismo dell’avidità della competizione della violenza agli uomini e alla natura…Questo lo diciamo “assieme”. C’è in Rampini il rammarico o l’illusione che IL SISTEMA avrebbe dovuto o potrebbe essere “corretto. Io invece credo che il modo di produzione e di riproduzione capitalistico e liberista…si abbatte e si supera dal basso con una pratica diffusa e plurale di USCITA DAL SISTEMA..
Gaetano Stella –Empoli 20/3/14
-passaparola!

]]>
Commenti su Le 16 centrali delle Marche di pannelli solari /2012/10/17/le-16-centrali-delle-marche/#comment-8159 Tue, 18 Mar 2014 14:16:20 +0000 /?p=4754#comment-8159 Il fotovoltaico non perforza deve essere installato su vasti terreni, può anche essere installato sui tetti delle case o degli edifici in modo che il paesaggio non venga rovinato.

]]>
Commenti su O Tsipras o Renzi di gaetano stella /2014/01/22/o-tsipras-o-renzi/#comment-8045 Sun, 16 Feb 2014 13:51:23 +0000 /?p=7349#comment-8045 SIAMO OLTRE L’IMMAGINABILE…NO AL GOVERNO RENZI ! ELEZIONI !
-http://blog.gaetanostella.it/
Chiedo al Mov. 5 Stelle di NON PARTECIPARE alle “consultazioni” (?) di Re-Giorgio in segno di protesta e rivolta per lo spettacolo a cui siamo costretti ad “assistere”in diretta dal REGIME RAISET e c..Ieri al Nazareno abbiamo assistito a TODO MODO in diretta. Sciascia si rivolta nella tomba. Due pargoli “democristiani” in lotta per IL POTERE. Come nelle usanze dei loro padri politici. Ma oggi tutto è alla luce del giorno. Non c’è più VERGOGNA non c’è più morale non c’è più decenza..dopo B..E R. è la continuazione di B. con il SISTEMA che fa il tifo si compiace si commuove e promuove RENZINO a nuovo salvatore della Patria. Niente “contenuti”, niente spiegazioni sui perché di un evidente fallimento delle LARGHE INTESE di Re-Giorgio ,ora ristrette. Solo il cambio della guardia. Dopo un pranzo tra RENZINO con Re GIORGIO e Clio. Proprio nel momento in cui si “scopriva” che già Monti è stato frutto di una manovra trasversale andata avanti nel tempo tra “quelli che contano”(?) e sotto la regia del MONARCA del Colle. Così il Pd rottamato asfaltato zittito e tramortito ha partorito la sintesi del vecchio Pc e della vecchia DC : un “uomo solo al comando”con i suoi compagni di merende “subordinati” ossequienti e complici in carriera. Ci sarebbe da ridere se non fosse drammatico. Lo spettacolo dei vecchi marpioni tutti saliti sul carro del “vincitore” (?), da De Luca a Fassino ecc. è stato qualcosa di nauseante. Così la CRISI DI GOVERNO si consuma nella sede di un partito e 136 votanti decidono le sorti del paese. Il popolo era alla TV a fare da spettatore in una fiction in tempo reale. Il Parlamento dei nominati e dei cooptati “prenderà atto”quando tutto sarà stato acconciato. Chiamare questo spettacolo ancora DEMOCRAZIA e credere ancora che vige la Costituzione è come credere che gli asini volano. Dire che sarà un governo “nuovo” con quelli di prima, cioè Alfano-Lodo Alfano Cicchitto P2 Schifani avvocato di mafiosi Giovanardi (Giovanardi Fini-incostituzionale!) ..più qualche SCILIPOTIZZATO è una Renzite Berlusconiana. Così siamo (saremo) all’ennesimo strappo istituzionale di Re Giorgio. Che “trama” per impedire la crisi di governo e dopo Monti cooptato e Lettino nominato per Le Larghe intese già programmate..continua nello stesso gioco con Renzino e non scioglie il Parlamento ma opera una ulteriore forzatura. Intanto la disoccupazione è oltre il 12% e quella giovanile è al 42% , l’evasione è sempre oltre i 140 miliardi l’anno, la corruzione viaggia oltre i 60 miliardi, e si spendono soldi per F35 guerra in Afghanistan Grandi opere..con la “cura” del liberismo come dogma il debito (da LORSIGNORI creato!) è “salito” e con l’austerismo il fiscal compact e il pareggio di bilancio… si vuole continuare a licenziare disoccupare privatizzare precarizzare..e seguire la TROIKA le banche e gli speculatori…mentre L’ITALIA AFFONDA AFFOGA SMOTTA FRANA..in un crescendo di devastazione intellettuale morale ambientale…mentre il paesaggio e la storia e la cultura millenaria muoiono sotto i colpi dei fenomeni estremi e della Co2 che la società dei consumi e dell’usa e getta e della mercificazione e della cementificazione totale hanno prodotto e continuano a produrre.. Tutte le persone per bene hanno il dovere morale di esprimere dissenso per la violenza che ci viene fatta e di chiedere CRISI DI GOVERNO SCIOGLIMENTO DEL PARLAMENTO E ELEZIONI SUBITO con ciò che resta dopo l’incostituzionalità dichiarata dalla Consulta. Renzi non è stato “eletto” e sta violando anche le primarie. Che , certo non volevano la RESURREZIONE di B. una legge elettorale porca2 e ora IL COMANDO di uno solo e della sua banda in carriera. E se il popolino toscano fa il tifo ..bisogna demistificare il gioco mediale in atto ed esprimere dissenso e disgusto anche per il perdurante clima di culto del Capo. Andreotti Craxi Bossi B. dovrebbero bastare.
Gaetano Stella – Empoli 14/2/14

]]>
Commenti su O Tsipras o Renzi di Mario Pezzella /2014/01/22/o-tsipras-o-renzi/#comment-8002 Sat, 08 Feb 2014 10:36:27 +0000 /?p=7349#comment-8002 Ho deciso di sottoscrivere anch’io l’appello, anche se sono preparato alle delusioni. Il momento della verità sarà quando verrano composte le liste dei candidati e il modo in cui sarà fatto. Però ci sono due idee importanti in questa candidatura: il superamento della dimensione nazionale, dello Stato-Nazione, che ormai è un guscio vuoto e nemmeno più un interlocutore conflittuale; e la proposta di una colleganza tra i paesi mediterranei dell’Europa del Sud, per costruire un’Europa che non sia una forma pura e semplice di neocolonialismo. Infine posso esprimere in questo modo se non altro la mia simpatia per i greci e la grecia e questa è una cosa per emotivamente importante. Sosteniamo i “colpevoli” contro i virtuosi, la cosa mi piace.

]]>
Commenti su O Tsipras o Renzi di gaetano stella /2014/01/22/o-tsipras-o-renzi/#comment-7971 Wed, 29 Jan 2014 10:12:20 +0000 /?p=7349#comment-7971 BISOGNA MOBILITARSI SUBITO…

E’ UN GOLPE ! UNA TRUFFA PEGGIO DELLA LEGGE TRUFFA –
-http://blog.gaetanostella.it/
E’ UN COLPO DI STATO . E’ una truffa peggiore della LEGGE-TRUFFA. E’, di fatto,la fine della Costituzione del 48. E’ la realizzazione finale degli obiettivi della P2. E’ il patto tra UN DELINQUENTE ACCLARATO pregiudicato e un ragazzotto eletto segretario di un partito di falliti con un plebiscito artato del regime mediale unificato sintesi e strumento del SISTEMA. Il SISTEMA dei padroni dello sfruttamento delle mafie degli evasori della P2 delle caste politiche economiche di Stato..dei Marchionne a 232 milioni di euro in 8 anni, dei Mastrapasqua ei suoi 25 incarichi che si “occupa”(?) delle pensioni a e sotto i 500 euro di chi non arriva alla fine del mese, ..del 10% che possiede , ora dopo la CRISI (?), la metà della ricchezza del paese mentre la disoccupazione è al 12,7% e quella giovanile al 42%…e’ il SISTEMA degli 85 (ottantacinque!!) che possiedono una ricchezza pari a quella di 3 miliardi e mezzo di persone..e’ il SISTEMA DELLE MULTINAZIONALI come la ELECTROLUX che vengono in Italia sfruttano massacrano i lavoratori e poi a piacimento vanno dove possono sfruttare anche di più .. ACCAMPIAMOCI IN TUTTO IL MONDO COME A ZUCCOTTI PARK ! LA CRISI SONO LORSIGNORI TUTTI ! LORO SONO LO 0,01%..Banchieri manager politicanti servi mediali…CRIMINALI ! ACCAMPIAMOCI IN ITALIA e scendiamo nelle piazze e nelle strade CONTRO L’ACCORDO R.-B.
Con il 35/37% dei “votanti” vogliono rubare il 52/53%. Vogliono trasformare un’esigua minoranza nella maggioranza . Soglie di sbarramento al 5% e all’8% per espellere tutte le opposizioni e garantirsi il contro llo e il dominio di coalizioni coartate. Vogliono espropriare le classi popolari e tasformarle definitivamente in schiavi…SI DEVE VOTARE SUBITO CON IL PROPORZIONALE E SENZA MAGGIORITARIO E POTENDO SCEGLIERE CHI VOTARE . Per poi fare governi di coalizione con accordi programmatici decisi dal basso. Si deve votare con ciò che resta dopo la sentenza della consulta. LORSIGNORI R.B. e c. non sono LEGITTIMATI !
RIPUBBLICO PERCHE’ IL PRECEDENTE NON ERA INTERO-
RENZINO E LA RESURREZIONE DEL DELINQUENTE-
Miracolo a Roma alla sede del Pd . Al Nazareno Renzino di Firenze, rampollo democristiano in carriera da sempre, ha “resuscitato” il Sig. B.. Il DELINQUENTE , cacciato un mese fa dal Senato, perché si è dato il caso che tra i banchi del Parlamento questa volta c’erano dei giovani “populisti”ancora non SCILIPOTIZZATI, sprizzava gioia come neanche nelle sere migliori del bunga-bunga. Il SISTEMA esulta . Ha vinto ancora una volta. Raiset prima di tutto.I dipendenti del Capo, i conduttori e le conduttrici eterne . Ma anche i giornaloni (dei padroni) e i loro direttori eterni e i commentatori tanto al chilo… si sono subito seduti sul miracolo avvenuto. TWEET impazza e i talk show con le facce del regime pure.
Cantava il POETA : Ahi serva Italia , di dolore ostello, non donna di provincia ma bordello…”.
Al Nazareno è andata in onda la SINTONIA . Per fare cosa ? Per aggirare la Consulta e fare il riporcellum. Lorsignori sono tutti illegittimi illegali nominati e cooptati con una legge INCOSTTITUZIONALE. Questo è il dato di fondo incontrovertibile. E chi è stato nominato con una legge incostituzionale non è legittimato a fare alcunchè.Si può solo votare con ciò che resta. E solo perché dei cittadini hanno fatto ricorso il porcellum è stato messo sotto accusa. Lorsignori tutti se lo sono tenuto. E tutti sono stati zitti per anni. Compresa la Consulta. Compresi i soliti soloni …che hanno invitato a votare Pd alle ultime elezioni farsa. Alcuni dei quali continuano spudoratamente a non voler veder ciò che è lapalissiano da anni. 20 anni fa violando la legge del 57 B. è stato legittimato dai dirigenti Pd che Renzino ha “rottamato”.Ora il rottamatore (?) RILEGITTIMA un DELINQUENTE accertato. Che è stato condannato perché è un frodatore del fisco.Si sa tutto, a questo punto, su come ha rubato corrotto trescato con la mafia organizzato casini.. E’ DEGNO SOLO DELLA GALERA E DELLA GOGNA ma diviene per mano di un ragazzotto ( e della sua banda di ragazzini in carriera…) cresciuto alla “cultura-spazzatura” della sua (di lui) televisione ago della bilancia per continuare nel GOLPE PROLUNGATO che va avanti da anni. Renzino e i suoi polli peggio dei vecchi marpioni democomunisti che ce lo hanno rifilato per 20 anni.E con il quale hanno anche “governato”…dopo avere trasversalmente cooperato per anni.Perchè le larghe intese, ora ristrette ai servi di sempre del capo, vanno avanti da anni.
Perché questo è il problema e la VERITA’. Insieme vogliono Tav e grandi opere, insieme sono in Afghanistan e vogliono gli F35, insieme hanno affossato il referendum sull’acqua, insieme hanno privatizzato, insieme fanno pagare ai soliti noti il DEBITO fatto da LORSIGNORI e attuano i DIKTAT della Troika e delle Banche e dei banchieri ( CRIMINALI E BANDITI RESPONSABILI DELLA “CRISI”!), insieme sono responsabili della TERRA DEI FUOCHI e della risoluzione della QUESTIONE MERIDIONALE trasformando il Sud in una discarica di veleni e di morte , insieme sono amici di Riva e responsabili del genocidio dell’ILVA e di Taranto..insieme hanno votato la Fornero e creato gli esodati, insieme hanno voluto le 46 forme di precarietà, insieme sono responsabili della disoccupazione al 12,6 % e quella dei giovani al 42%,insieme hanno devastato il territorio e il paesaggio come ancora in queste ore viene fuori a Modena e in Liguria.. Il paese frana smotta va sott’acqua e la situazione è sempre più drammatica..I CRIMINALI SONO LORO assieme ai banchieri a Marchionne agli amici di Squinzi alla casta dei militari ..hanno rubato e rubano dappertutto dalle mutande alle tangenti sui morti dell’Aquika..CACCIAMOLI e usciamo dal loro SISTEMA..
IL NUOVO CHE AVANZA – Vogliono trasformare il 35% nel 53%.AL Nazareno va in onda la moltiplicazione dei voti dopo i pani e i pesci del Signore. Vogliono impedire a qualsisi opposizione vera di esistere…e con sbarramenti costruiti sui sondaggi e “approfittando e usando” il fatto che più di un terzo probabilmente non voterà e altri voteranno bianco o nullo vogliono distruggere anche la parvenza di una democrazia formale.Così potranno privatizzare ciò che resta e fare del debito un cappio eterno al collo dei soliti noti..e continuare imperterriti e tra di loro e i loro compari a gozzovigliare e a dominare. Vogliono continuare a “nominare” loro in un modo o nell’altro i parlamentari (?) …
Il ragazzotto di Firenze è la sintesi suprema del BERLUSCONISMO. Va fermato assieme al suo compagno di merende IL DELINQUENTE.
Gaetano Stella – Empoli21/1/14
-passaparola!

]]>
Commenti su O Tsipras o Renzi di O Tsipras o Renzi | sinistraumbra /2014/01/22/o-tsipras-o-renzi/#comment-7935 Thu, 23 Jan 2014 14:18:05 +0000 /?p=7349#comment-7935 […] /2014/01/22/o-tsipras-o-renzi/ […]

]]>
Commenti su Il vento del Sudamerica di L’Unione delle Nazioni Sud Americane « il cigno nero /2012/03/26/il-vento-del-sudamerica/#comment-7875 Fri, 17 Jan 2014 14:02:10 +0000 /?p=3748#comment-7875 […] di Keynes: http://keynesblog.com/2012/03/05/john-maynard-keynes-e-leuro/ 5 – Riguardo il Sucre: /2012/03/26/il-vento-del-sudamerica/ 6 – Sulle Nazionalizzazioni: […]

]]>
Commenti su Lo scandalo di Ancona di Video Maddalena e Berdini ed info interessanti | forum paesaggio marche /2014/01/12/lo-scandalo-di-ancona/#comment-7865 Wed, 15 Jan 2014 15:48:09 +0000 /?p=7335#comment-7865 […] l’Università di Macerata, di quanto sta succedendo in Ancona con  la “Casa de nialtri”  [www.democraziakmzero.org/] Aggiungiamo [www.cronachemaceratesi.it/2014/01/14/biogas-la-rivolta-dei-sindaci/] A presto ed […]

]]>